Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > FAR CRESCERE L'IMPRESA > Bandi e finanziamenti

Bandi e finanziamenti

Sportello EuroDeskCrea il tuo profilo, scegli i tuoi interessi e ricevi aggiornamenti personalizzati sui bandi europei!

Lo Sportello Eurodesk di Unioncamere Lombardia permette agli utenti profilati di ricevere informazioni personalizzate sui bandi europei, consultarli in dettaglio e richiedere la ricerca di partner esteri.
Uno strumento creato per fornire alle imprese lombarde un accesso personalizzato, facile e immediato a tutte le opportunità offerte dalla Comunità Europea elaborate, analizzate e semplificate dal nostro ufficio di Bruxelles.


 

Bando ROTARY4STARTUP

Sostenere lo sviluppo di iniziative imprenditoriali, contestualmente innovative e di rilevanza sociale, che abbiano sede operativa nel territorio delle Province di Monza e Brianza e Lecco - Scadenza 30 aprile 2017

Bando

Allegato AA

Allegato AB

 


 

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per la valorizzazione dei marchi la cui domanda di deposito sia antecedente al 1° gennaio 1967

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni e di beni strumentali ad uso produttivo correlati alla realizzazione del progetto di valorizzazione del marchio che deve riguardare prodotti/servizi afferenti l’ambito di protezione del marchio stesso con riferimento alle classi di appartenenza dei prodotti/servizi per le quali esso risulta registrato.

Dotazione: 4,5 milioni di euro

Soggetti beneficiari
Sono ammissibili alle agevolazioni previste dal presente Bando le imprese che, alla data di presentazione della domanda di agevolazione, siano in possesso dei seguenti requisiti:
a. avere una dimensione di micro, piccola o media impresa, così come definita dalla Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003 e dal Decreto del Ministro delle Attività Produttive del 18 aprile 2005 e s.m.i.;
b. avere sede legale e operativa in Italia;
c. essere regolarmente costituite, iscritte nel Registro delle Imprese e attive;
d. non essere in stato di liquidazione o scioglimento e non essere sottoposte a procedure concorsuali;
e. non avere nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all’art. 67 della vigente normativa antimafia (D. Lgs. n. 159/2011 e s.m.i.).

Per maggiori informazioni
marchistorici.it
Tel. 06-77713810
email: info@marchistorici.it


 

Bando Export Business Manager - Imprese

Regione Lombardia nell’ambito del Programma Operativo Regionale POR-FESR 2014-2020, attraverso il bando Export Business Manager Imprese (per brevità “Bando EBM Imprese”) intende sostenere l’adozione di nuovi modelli di business per la promozione dell’export da parte delle MPMI e reti d’imprese promuovendo la realizzazione di progetti articolati per sviluppare e consolidare il business nei mercati target.

A chi si rivolge 

Alle Micro Piccole e Medie Imprese Lombarde - Reti di impresa a soggetto o a contratto.


Dotazione: € 4.000.000.


Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese sostenute dal soggetto beneficiario per:

a) l’acquisizione di servizi per la promozione dell’export erogati da “Export Business Manager” selezionati dal soggetto beneficiario tra quelli inseriti nell’elenco predisposto da Regione Lombardia, quali:

  • attività di ricerca partner (commerciali o industriali, clienti, agenti o distributori)
  • studi di fattibilità
  • predisposizione e organizzazione di incontri B2B
  • contrattualistica e certificazione/servizi legali e fiscali (contrattualistica internazionale, consulenza in materia doganale, certificazioni estere di prodotto)

 b.1) l’acquisizione di servizi di promozione dell’export:

  • attività di comunicazione e di advertising sui mercati target
  • web marketing mirato ai mercati target
  • creazione di siti web, portali e altri ambienti web-based in inglese e/o nella lingua del mercato target del progetto

 b.2) la partecipazione a fiere virtuali:

  • affitto spazio espositivo (compresi eventuali costi obbligatori in base al regolamento di partecipazione)
  • costi per l’allestimento della vetrina virtuale
  • servizi di agendamento di incontri virtuali

 c) la partecipazione a fiere internazionali in Italia e all’estero:

  • affitto spazio espositivo (compresi eventuali costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori in base al regolamento della manifestazione)
  • noleggio e allestimento stand
  • pulizia stand e allacciamenti
  • trasporto di materiali e prodotti (solo campionario)
  • servizi di interpretariato e traduzioni connesse alla partecipazione alla fiera
  • servizio hostess
  • servizi di agendamento di incontri d’affari durante la fiera
  • servizi di promozione e marketing connessi alla partecipazione alla fiera

Per maggiori Informazioni

Richiedi il tuo contributo per l'export


 

Bando Impresa Sicura

Pubblicato sul BURL n. 2 del 9/01/2016 il Decreto Regionale con l'elenco delle imprese ammesse e finanziabili, imprese ammesse e non finanziabili per esaurimento risorse e imprese non ammesse.

Le imprese ammesse possono già rendicontare sul portale nella sezione dedicata al bando.  


 

Bando Smart Living

Il bando “Smart Living” sostiene progetti di Sviluppo/Innovazione realizzati da partenariati di imprese dei settori Edilizia, Legno Arredo Casa, Elettrodomestici e High-tech in collaborazione con le Università, finalizzati all’ introduzione di prodotti, processi/servizi nuovi o migliorativi dal punto di vista tecnologico, produttivo e organizzativo, per valorizzare la tematica dell’”Abitare intelligente”.

RISORSE DISPONIBILI: € 15.000.000,00

FORMA ED ENTITA' DELL'AGEVOLAZIONE: L’Agevolazione prevista dal Bando viene concessa nella forma di un contributo a fondo perduto. L’Agevolazione concessa per singolo Progetto non potrà essere superiore ad Euro 800.000,00 e non potrà essere inferiore a 200.000,00

COME PARTECIPARE: La domanda di partecipazione  deve essere presentata esclusivamente per mezzo del Sistema informativo SiAge raggiungibile all’indirizzo www.siage.regione.lombardia.ita partire dalle ore 12.00 del giorno 1 febbraio 2017.

CHI PUO' PARTECIPARE
: Il Partenariato deve essere composto da un minimo di tre soggetti, di cui almeno due PMI ed un soggetto a scelta tra Università e Grandi imprese. 
La composizione del Partenariato deve rispettare i seguenti requisiti:

A. le PMI partecipanti al Partenariato devono sostenere cumulativamente almeno il 60% delle spese totali ammissibili del Progetto di S&I; 

B. ciascun Partner deve sostenere almeno il 10% delle spese totali ammissibili del Progetto di S&I.

Per maggiori informazioni

Scheda Informativa Bando Smart Living

Burl S.O. n.46 del 18 novembre 2016

dgr 5520 del 2/8/2016-Smart living


Bando Intraprendo

Regione Lombardia ha pubblicato il Bando “Intraprendo” per sostenere nuove iniziative imprenditoriali.
Dotazione finanziaria complessiva pari ad Euro 30.000.000,00. Il Bando è attuativo della prima finestra con una dotazione di Euro 15.000.000,00.

Aspiranti imprenditori, liberi professionisti e Imprese con non più di 24 mesi di attività potranno richiedere contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso 0.

Presentazione domande
, accompagnate da endorsement, a partire dalle ore 12:00 del 15 settembre 2016.

Per tutte le informazioni


Digital Award - Edizione turismo

Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Meet The Media Guru indicono la seconda edizione del “Digital Award - Il Coraggio di Innovare” riservato ai migliori progetti di innovazione dei soggetti della filiera del turismo e dell’attrattività che abbiano utilizzato il digitale come leva di competitività.

Scadenza 7 ottobre 2016

Bando
Per ulteriori informazioni


Bando per l'efficientamento energetico delle Piccole e Medie Imprese

Regione Lombardia ha approvato un bando per l'assegnazione di contributi destinati alle Piccole e Medie Imprese, con lo scopo di incentivare la realizzazione delle diagnosi energetiche oppure l'adozione del Sistema di Gestione dell'Energia ISO 50001.

Bando

Per ulteriori informazioni

 


Bando per l'internazionalizzazione delle MPMI del territorio di Milano e Monza Brianza 2016


La Camera di commercio di Monza e Brianza promuove, in collaborazione con la Camera di commercio di Milano e  Promos, il BANDO per L’INTERNAZIONALIZZAZIONE delle MPMI del TERRITORIO di MILANO e MONZA BRIANZA 2016, finalizzato alla concessione alle imprese del territorio di contributi a fondo perduto (da € 1.500 a € 6.000) per l’acquisizione di servizi personalizzati e programmi di accompagnamento per l’estero.

In particolare, al fine di offrire validi strumenti per l’approccio a Paesi stranieri, l’iniziativa prevede il sostegno alle aziende tramite due misure:

  • Misura 1 – Servizi personalizzati per l'internazionalizzazione
  • Misura 2 – Programmi di accompagnamento verso nuovi mercati

Le imprese con sede legale od operativa in provincia di Monza e Brianza, in possesso dei requisiti richiesti, possono presentare l’apposita domanda di partecipazione a partire dalle ore 09.00 del giorno 20 maggio 2016.

Per le informazioni di dettaglio si prega di consultare il regolamento dell’iniziativa.

Testo del bando
Modulo di partecipazione


Graduatoria delle domande di contributo presentate
approvata con determinazione dirigenziale n. 15 del 27/05/2016 e integrata con i provvedimenti n. 16 del 08/07/2016, n. 20 del 17/10/2016 e n. 23 del 9/11/2016:
- Domande ammesse e finanziate
- Contributi revocati a seguito di rinuncia

Modulo di rendicontazionee questionario di valutazionedi cui all'art. 18 del bando, da presentarsi, con le modalità indicate all'interno del primo, a conclusione del progetto.


Per ulteriori informazioni:
Marco Gelosa – tel. 039 2807410, e-mail internazionalizzazione@mb.camcom.it


Bando per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici

Per promuove l’autoconsumo di energia rinnovabile al fine di contenere i consumi energetici dai

Domande a partire dal 6 maggio
Scadenza 31 dicembre 2016

Fondi esauriti in Bando per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici

Le risorse finanziarie complessive sonopari a € 2.000.000,00.

Bando e modulistica


Bando "Turismo Religioso InLombardia"

Per finanziare progetti di valorizzazione del turismo religioso in Lombardia.

Domande a partire dal 24 maggio
Scadenza 27 giugno 2016

La dotazione finanziaria è pari a € 1.400.000,00.

Bando e modulistica


Bando per la diffusione della Responsabilità sociale d'impresa nelle MPMI lombarde.

Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde tramite Unioncamere Lombardia, nell’ambito degli impegni assunti con l’Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, intendono favorire la diffusione della responsabilità sociale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde. 

L’obiettivo del presente bando è quello di incentivare progetti a valenza sociale, ambientale e/o culturale che prevedano il coinvolgimento dell’impresa a favore della comunità locale sulle tematiche di Sviluppo locale sostenibile, Green Economy e Innovazione sociale. 

Il contributo a fondo perduto verrà concesso nella misura massima del 50% delle spese sostenute ammissibili (al netto di IVA) con un valore minimo di contributo pari a € 10.000,00 fino a un massimo di € 50.000,00.

Presentazione domande di contributo 
A partire dalle ore 10:00 dell’11 maggio 2016 fino alle ore 10:00 del 30 giugno 2016 a Unioncamere Lombardia esclusivamente tramite il sito web.

Le istruzioni per profilarsi e compilare la domanda sono disponibili sul sito

Bollettino Ufficiale


Legge Regionale 1/2007 - Fondo Regionale per le Agevolazioni Finanziarie all'Artigianato

Misura A - microcredito
Misura B - investimenti

Disponibili ancora risorse su misura B investimenti del fondo artigianato.
Consulta il sito Finlombarda


Marchi+2

Agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali.
Finanziamento complessivo di € 2.800.000,00.
Le domande di agevolazione possono essere presentate a partire dalle ore 9:00 del 1° febbraio.

Per informazioni


Ultima modifica: 31/1/2017