Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > FAR CRESCERE L'IMPRESA > Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile

Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile

I Comitati per la Promozione dell' Imprenditoria Femminile nascono nel contesto normativo della Legge 215/ del 1992 , tra le cui finalita e prevista quella di favorire la creazione di nuova imprenditorialita e la qualificazione delle donne imprenditrici.

Come tra le Camere di Commercio, tra i Comitati vige la prassi della metodologia di lavoro di rete per favorire lo scambio di esperienze e l'individuazione di azioni comuni.

I Comitati hanno sede presso le Camere di Commercio e sono composti da rappresentanti del Consiglio camerale, nonche da rappresentanti delle associazioni imprenditoriali di categoria presenti sul territorio e delle organizzazioni sindacali impegnate nelle promozione delle pari opportunita.

Da maggio 2013, il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Monza e Brianza coordina la rete degli undici Comitati IF Lombardi attiva presso Unioncamere Lombardia. La Presidenza del Coordinamento, per il triennio 2016-2019, è stata confermata a Mina Pirovano, Presidente CIF della Camera di commercio di Monza e Brianza. Consulta la notizia pubblicata da Unioncamere.

Per informazioni: cif@mb.camcom.it - tel 039.2807598

Progetto 'Impara dai Grandi!'

All’inizio di un percorso imprenditoriale è essenziale potersi confrontare con chi ce l’ha fatta, per ricevere consigli, mettere in comune esperienze e imparare dalle best practices di successo. Il Coordinamento Lombardo dei Comitati Imprenditoria Femminile, in collaborazione con il Comitato della Camera di commercio di Monza e Brianza, intende offrire a due aspiranti e/o neo imprenditrici (attive da max 24 mesi) del territorio la possibilità di conoscere e “apprendere sul campo” i segreti del fare impresa attraverso un percorso di visite aziendali e di incontri con i protagonisti del mondo dell’impresa lombardo.

 Sei un’aspirante imprenditrice o uno start up femminile? Hai sede a Monza e Brianza o in un’altra provincia lombarda? Partecipa al progetto; invia la tua candidatura entro il 20 febbraio!

Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Monza e Brianza selezionerà le due aspiranti/neo imprenditrici brianzole che avranno la possibilità nel 2017 di partecipare al programma di mentoring “Impara dai Grandi”.

Scheda di partecipazione


Per informazioni e invio candidature
Comitato Imprenditoria Femminile
Camera di commercio di Monza e Brianza
tel. 039/2807598
e-mail: cif@mb.camcom.it

Coordinamento CIF Lombardia
tel. 02/607960244
e-mail: presidenza.cif@lom.camcom.it

Conciliazione famiglia - lavoro

Il Comitato per l’imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Monza e Brianza partecipa al piano di attività coordinate dall’ASL Monza e Brianza per incentivare le politiche di conciliazione famiglia-lavoro e promuovere azioni di welfare aziendale nel territorio di Monza e Brianza.

Per maggiori informazioni: tel. 039-280. 7446 - 7598

Scopri le iniziative in corso!

 

Conciliazione tempi famiglia-lavoro: aperto il bando dell'Alleanza del Vimercatese

Nell’ambito degli interventi promossi dall’Alleanza di Conciliazione del Vimercatese, Offertasociale in collaborazione con l’Associazione Sloworking di Vimercate dà avvio al bando conciliazione tempi lavoro e famiglia, prevedendo finanziamenti regionali a favore di lavoratori subordinati di Aziende, Enti pubblici e del privato sociale o di lavoratori autonomi che desiderano sperimentare modalità di Smart Job. Domande entro il 25 AGOSTO 2016.

Bando

Per informazioni

Nuove imprese a tasso zero: gli incentivi per donne e giovani che aprono un'impresa

Dal 26 gennaio 2016 è sospesa la valutazione delle domande.

Invitalia informa che le risorse finanziarie assegnate a "Nuove imprese a tasso zero" non sono sufficienti a coprire il fabbisogno potenziale delle domande presentate. Pertanto Invitalia sospende l’attività di valutazione delle richieste risultate potenzialmente eccedenti (Circolare Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione Generale per gli Incentivi alle Imprese - n.100585 del 23 dicembre 2015). Gli interessati riceveranno una comunicazione via PEC.

Con la disponibilità di ulteriori risorse finanziarie, Invitalia riavvierà la valutazione delle domande sospese secondo l’ordine cronologico di presentazione. Tale sospensione non comporta la chiusura dello sportello.

È on line la documentazione per richiedere gli incentivi di “Nuove imprese a tasso zero”, che dal 13 gennaio 2016 finanzia la nascita di micro e piccole imprese. Il bando, promosso da Invitalia, si rivolge a donne e giovani fino a 35 anni che vogliono aprire una nuova attività.

La richiesta di finanziamento può essere inviata a partire da mercoledì 13 gennaio esclusivamente on line, registrandosi e accedendo all’area riservata che è disponibile sul sito web di Invitalia. Sulla piattaforma è possibile compilare la domanda, caricare il piano d’impresa e la documentazione da trasmettere.


A Expo la sfida delle donne che fanno impresa


Ha preso avvio presso lo spazio ME and WE-Women for ExpoImpresa femminile oggi: un’agenda per il futuro”, l’iniziativa promossa dal Coordinamento Regionale dei Comitati per l’Imprenditoria femminile Lombardi, con capofila Camera di commercio di Monza e Brianza, e in collaborazione con Unioncamere nazionale, per riflettere sullo stato dell’arte dell’impresa femminile in Italia e evidenziare le priorità per l’agenda al femminile del futuro.

Un“laboratorio di idee” per fare il punto sulle grandi sfide che attendono le donne nel fare impresa e nella società, a cui hanno preso parte attiva le Presidenti dei Comitati di tutta Italia e gli attori più rappresentativi del panorama nazionale in tema di credito, lavoro, rappresentanza, innovazione, formazione e pari opportunità.

Programma dell'incontro (PDF 338 kB)
Materiali (PDF 1.965 kB)

Tutte le foto su Facebook

ITWIIN 2015

Al via ITWIIN 2015
Partecipa al Premio per la miglior inventrice e innovatrice entro il 7 settembre.

Il Premio
Un premio per valorizzare la creatività e il talento delle donne italiane nel campo della ricerca, della tecnologia e dell'innovazione. Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Monza e Brianza sostiene il Premio ITWIIN 2015, promosso dall'associazione Italian Women Inventors & Innovators e organizzato in collaborazione con il Coordinamento dei Comitati per l'imprenditoria femminile lombardi, UniCredit, InnovHub e con il patrocinio di Unioncamere.

A chi è rivolto
Il Premio ITWIIN è rivolto a imprenditrici, libere professioniste, ricercatrici, ricercatrici-imprenditrici, titolari o socie di spin-off che operino in tutti i campi scientifici, ingegneristici, tecnici e tecnologici, con particolare riferimento a Salute e Life Sciences, ICT, Energia, Ambiente, ma anche Arte e Artigianato, Moda, Design, Formazione. Particolare importanza sarà rivolta ai risultati in campo food, agro, bio, ambientale.

Le categorie
Cinque le categorie del premio nazionali - Migliore Inventrice, Migliore Innovatrice, Donna Eccezionalmente Creativa, Capacity Building e Alta Formazione - e da quest'anno tre menzioni speciali riservate alle imprenditrici lombarde assegnate dal coordinamento regionale dei CIF lombardi.

Menzioni speciali per la Lombardia
Il Coordinamento Regionale dei Comitati Imprenditoria Femminile Lombardi istituisce all'interno del premio tre menzioni speciali riservate alle imprenditrici lombarde per la: miglior innovatrice nel settore dell'accoglienza turistica; miglior innovatrice nel settore food, nutrizione e agroalimentare, in aderenza al tema di Expo 2015; miglior innovatrice nel settore moda e design
Scarica il documento integrativo al bando.


Le vincitrici dell'edizione 2015 (PDF 202 kB)

Sito www.itwiin.it

Info
Cif Monza e Brianza
Tel 039.2807598
Email: cif@mb.camcom.it


Ultima modifica: 13/2/2017